Sindacati, cresce l’Alleanza per la Professione. Entrano Anpo, Nuova Ascoti e Fials

Pubblicato il: 13 Luglio 2015|

Nuovi ingressi per l’Alleanza per la Professione (Apm), l’associazione nata lo scorso 16 ottobre per “promuovere e difendere l’autonomia decisionale del medico e avanzare proposte concrete”. All’alleanza hanno aderito in questi giorni anche l’Associazione Nazionale dei Primari Ospedalieri (Anpo), Nuova Ascoti (Associazione Sindacale Chirurghi Ortopedici Traumatologi Italiani) e  la Federazione Italiana Autonoma Lavoratori Sanità (Fials). Le nuove adesioni, accolte all’unanimità dall’assemblea di Apm, portano a dieci il numero dei sindacati medici presenti nell’associazione.
“Con queste nuove adesioni e insieme ad Aaroi, Cimo, Fesmed – ha commentato il portavoce Riccardo Cassi  Alleanza per la professione Medica raccoglie tutti i sindacati autonomi della dipendenza che hanno scelto di rappresentare esclusivamente i medici, ritenendo che questa fosse l’unica strada per difendere validamente la categoria”. Una nuova struttura di Apm che “permetterà di rafforzare le iniziative che abbiamo deciso di attuare dopo la pausa estiva  – conclude Cassi – a sostegno del Ssn ed a tutela dei diritti dei cittadini in tema di salute”.

Tag: medici / sindacati /

CONDIVIDI

AP-DATE
SCELTE DALLA REDAZIONE
Chirurgia robotica

Più applicazioni e mercato, ma i robot chirurgici sono ancora un lusso

Nonostante cresca il numero degli interventi eseguiti Italia, secondo gli esperti c’è un problema di “robot divide”, legato soprattutto al prezzo e alla manutenzione dei macchinari. La ricerca intanto fa passi da gigante. Mentre in mezzo al dominio dei grandi produttori, spunta un’eccellenza italiana

RUBRICHE
FORMAZIONE