Scienza e Ricerca

Gente di Sardegna: la genetica a cielo aperto

Nel 2001 è partito il progetto Sardinia-Progenia sostenuto da Irgb-Cnr e Nih statunitensi condotto sugli abitanti dell’Ogliastra, il cui genoma si è conservato nel tempo con minime contaminazioni. Un recente lavoro pubblicato su Nature fa importanti scoperte sulle cellule staminali ematopoietiche. Ma non solo

Altro da Scienza e Ricerca
studio biomarcatori dermatite atopica

Dermatite atopica: in studio biomarcatori per rendere la terapia più personalizzata

Le ricerche attive sono tantissime e altrettanto numerosi i potenziali marker, tutti legati a vie metaboliche della malattia che hanno a che fare con l’infiammazione. Trovarli sarebbe importante perché la dermatite atopica è una malattia complessa che comprende diversi fenotipi e la risposta terapeutica può variare in base alle differenze cliniche e molecolari

neuroni sla

Sla, nuova luce su uno dei meccanismi alla base della malattia

Il team di ricerca è giunto alla classificazione e quantificazione esatta dei depositi di una precisa proteina (TDP-43) che, in modo anomalo, si sposta fuori del nucleo dei motoneuroni, le cellule nervose che dal cervello trasmettono lo stimolo ai muscoli per la loro attivazione

studio del sonno tra scienza e filosofia

L’importanza del sonno tra scienza, arte e religione

Il sonno da sempre ha affascinato filosofi, artisti, religiosi e ovviamente scienziati. Ne parla Liborio Parrino, direttore del Centro di Medicina del Sonno e della Struttura Complessa di Neurologia dell’Azienda Ospedaliera Universitaria di Parma e autore di diversi libri sul sonno e la sua percezione nella storia, tra arte, religione e scienza

tutti gli articoli della categoria scienza e ricerca
AP-DATE
SCELTE DALLA REDAZIONE
Chirurgia robotica

Più applicazioni e mercato, ma i robot chirurgici sono ancora un lusso

Nonostante cresca il numero degli interventi eseguiti Italia, secondo gli esperti c’è un problema di “robot divide”, legato soprattutto al prezzo e alla manutenzione dei macchinari. La ricerca intanto fa passi da gigante. Mentre in mezzo al dominio dei grandi produttori, spunta un’eccellenza italiana

RUBRICHE
FORMAZIONE