Antibioticoresistenza, un documento di Farmindustria fornisce nuove raccomandazioni

antibioticoresistenza raccomandazioni farmindustria
Pubblicato il: 6 Luglio 2022|

“Raccomandazioni per una strategia efficace contro la resistenza antimicrobica. Dalla prevenzione vaccinale allo sviluppo e utilizzo dei nuovi antibiotici”, è il nuovo documento realizzato dalla Task Force multidisciplinare di Farmindustria, nata per mettere a fattor comune competenze ed esperienze di esperti in materia, con l’obiettivo di fornire raccoman­dazioni su aspetti critici della lotta alla resistenza antimicrobica (Amr). Alla Task Force hanno aderito rappresentanti della comunità medica e scientifica, del mondo accademico, delle associazioni civiche e di pazienti, dei farmacisti e dell’industria farmaceutica.

I tre capitoli del documento

Il documento in particolare  è stato sottoscritto da 19 organizzazioni, tra cui Fimmg, Siti, Gisa, Sitha, Fofi, Cittadinanzattiva per citarne alcuni, ed è strutturato in tre capitoli ognuno dei quali contiene al suo interno una serie di raccomandazioni. Il primo riguarda il ruolo della prevenzione vaccinale come strumento di contrasto alla resistenza antimicrobica Il valore. Il secondo l’accesso e l’innovazione dei nuovi antibiotici contro le resistenze batteriche. E infine il terzo focalizzato sull’appropriatezza d’uso degli antibiotici. Le tre tematiche sono state discusse in tre sessioni parallele a cui hanno partecipato vari esperti e ulteriori commenti e informazioni sono stati raccolti grazie ad un questionario inviato a tutti i partecipanti.

Uno strumento complementare

“Le raccomandazioni proposte vogliono essere uno strumento com­plementare a quelle fornite dai tavoli tecnici e istituzionali oggi esistenti” spiega Farmindustria nella premessa del documento. “Nella scrittura del documento si è cercato di focalizzare l’attenzione su problematiche specifiche che richiedono soluzioni sostenibili di lungo periodo e un’efficace programmazione e per le quali fosse possibile formulare una raccomandazione diretta e concreta”. 

Tag: AMR / antibioticoresistenza / Cittadinanzattiva / farmindustria / Fimmg / Fofi / gisa / sitha / Siti /

CONDIVIDI

AP-DATE
SCELTE DALLA REDAZIONE
organi su chip medicina personalizzata

Organi su chip: la medicina personalizzata si può fare anche così

Una tecnologia che potrebbe far risparmiare fino a cinque anni di tempo e fino al 20% del costo totale di sviluppo di un farmaco (in miliardi di euro) più solide conoscenze su cui basare le delicate fasi iniziali della sperimentazione e al contempo essere strumento per una medicina sempre più personalizzata

RUBRICHE
FORMAZIONE