Associazioni dei pazienti, nuove sfide in un sistema sanitario che cambia

Pubblicato il: 30 Settembre 2015|

I pazienti al centro del sistema sanitario, anche e soprattutto attraverso il ruolo delle associazioni, il loro coinvolgimento nella definizione delle politiche in ambito healthcare, i processi di engagement ed empowerment nell’era del digitale. Sono questi alcuni dei temi affrontati oggi a Roma durante un corso di alta formazione organizzato da AboutPharma. Attraverso le testimonianze di docenti ed esperti, sono stati approfonditi il ruolo del paziente nel “sistema salute” e gli ambiti di relazione con l’industria del settore, alla luce dell’evoluzione degli ultimi anni in cui i modelli di relazione tra gli stakeholder sono stati rivisti nell’ottica della cosiddetta “patient centricity”.
Le sessioni dell’evento di AboutPharma sono state coordinate da Paolo Mariani, docente di Metodi Quantitativi e Strategie di Impresa dell’Università degli Studi di Milano. Sul ruolo delle associazioni dei pazienti nella definizione delle politiche sanitarie si sono confrontati Sabrina Nardi, vice coordinatore nazionale del Tribunale per i diritti del malato; Salvatore Caputo, presidente di Diabete Italia; Giuseppe Pozzi, vicepresidente di Federanziani, e Federico Serra, vicepresidente di Public Affairs Association.Il quadro normativo e i limiti di legge nelle relazioni tra aziende e associazioni sono stati, invece, al centro dell’intervento di Antonio Lirosi, dello Studio Legale Gianni, Origoni, Grippo, Cappelli & Partners.
Cristina Cenci, senior consultant di Eikon Strategic Consulting e curatrice del blog Digital Health su Nòva-Il Sole24Ore, e Isabella Baroni, responsabile della comunicazione online di Aism (Associazione italiana sclerosi multipla), hanno approfondito il tema dell’ eHealth e del patient empowerment, trattando delle modalità di informazione, coinvolgimento ed interazione con i pazienti attraverso i canali digitali (dalla medicina narrativa al gaming, dalle app alle soluzioni wearable).
Le relazioni fra industria e associazioni dei pazienti nelle diverse fasi del Market Access sono stato al centro della relazione del prof. Mariani: dalla mappatura degli interlocutori di riferimento alle modalità di interazione nei vari step (pricing & reimbursement; Analytics & Real World Evidence; Public Affairs ecc…), passando per le figure professionali del Market Access e la costruzione di partnership efficaci.
Infine, sul terreno dell’aderenza terapeutica, un focus sui Patient Support Programs nel corso di una tavola rotonda a cui hanno partecipato Giampero Data, membro del comitato di coordinamento del corso di Market Access in Life Science all’Università di Milano Bicocca; Maddalena Pelagalli, vicepresidente di Apmar (Associazione persone con malattie reumatiche) e Mara Maccarone, presidente di Adispo (Associazione per la difesa degli psoriasici).

Tag: AboutPharma / aderenza terapeutica / associazioni pazienti / corso / eHealth / empowerment / engagement / formazione / HPS / Market Access / Patient support programs / pazienti /

CONDIVIDI

AP-DATE
SCELTE DALLA REDAZIONE
Chirurgia robotica

Più applicazioni e mercato, ma i robot chirurgici sono ancora un lusso

Nonostante cresca il numero degli interventi eseguiti Italia, secondo gli esperti c’è un problema di “robot divide”, legato soprattutto al prezzo e alla manutenzione dei macchinari. La ricerca intanto fa passi da gigante. Mentre in mezzo al dominio dei grandi produttori, spunta un’eccellenza italiana

RUBRICHE
FORMAZIONE