Fabrizio Greco (AbbVie Italia) è il nuovo presidente di Assobiotec-Federchimica

Fabrizio Greco
Pubblicato il: 20 Maggio 2022|

Fabrizio Greco, amministratore delegato di AbbVie Italia, è il nuovo presidente dell’Associazione nazionale per le biotecnologie (Assobiotec), per il triennio 2022-2025. Contestualmente, l’assemblea dei soci ha nominato anche i due vice-presidenti: si tratta di Elena Sgravatti, che è stata confermata (PlantaRei biotech) e di Ugo Gay (DiaSorin).

Il profilo

Greco, che attualmente ricopre anche la carica di chairman dello Iapg, l’Italian american pharmaceutical group, in passato ha ricoperto il ruolo di amministratore delegato e general manager pharmaceutical products di Abbott Italia, dopo essere stato ad di Abbott Vascular Italia. Ha inoltre lavorato in Guidant fino a divenire general manager dell’affiliata portoghese e ha iniziato la sua carriera in Eli Lilly Italia dopo la laurea in Ingegneria all’Università di Genova e un master in business administration alla Bocconi.

Attenzione alle relazioni istituzionali

In Assobiotec-Federchimica ha coordinato per diversi anni il Gruppo farmaco dell’associazione ed è attuale membro del consiglio direttivo. Alla nomina Greco ha comunicato la volontà di portare avanti il nuovo incarico nel segno della continuità dando però anche un rinnovato impulso alle relazioni istituzionali.

Tag: Assobiotec / fabrizio greco / Federchimica / persone /

CONDIVIDI

AP-DATE
SCELTE DALLA REDAZIONE
plasma

La via italiana al plasma, sognando l’autosufficienza

Il ddl Concorrenza introduce nuove regole per la produzione dei farmaci e ribadisce il principio della donazione gratuita alla base del nostro sistema trasfusionale. Ma la raccolta va potenziata per limitare la dipendenza dal mercato estero. Dal numero 199 del magazine

RUBRICHE
FORMAZIONE