Fondo sanitario 2020: dalle Regioni via libera al riparto

Pubblicato il: 13 Marzo 2020|

Via libera dalle Regioni, senza indugi, al riparto del Fondo sanitario 2020. Lo annuncia il presidente della Conferenza delle Regioni, Stefano Bonaccini, al termine della seduta di oggi tenuta in videoconferenza: “L’immediato accordo per lo stanziamento del fondo sanitario 2020 è un segnale importante per il Paese, di attenzione concreta in un momento così grave per la salute dei cittadini”.

Il riparto del fondo sanitario 2020

Per il 2020 il Ssn viene finanziato complessivamente con più di 116 miliardi di euro, compresi obiettivi di piano e quote vincolate. “Di questi – spiega Bonaccini – oggi sono stati ripartiti tra le Regioni oltre 113 miliardi, tra fabbisogno sanitario standard e quote di premialità. Per il 2020, quindi, le Regioni hanno ripartito in totale 113,360 miliardi di euro di cui 113,069 miliardi di fabbisogno standard e 291,648 milioni di premialità aggiornata in conseguenza dell’aumento del Fondo di due miliardi di euro come stabilito dalla Legge di Bilancio 2019”.

fondo sanitario 2020

“Si rafforza così – prosegue Bonaccini – quel presidio che in questi giorni di emergenza coronavirus abbiamo compreso fino in fondo quanto sia fondamentale e insostituibile nella sua universalità. Quanto sia grande la professionalità, il sacrificio e la dedizione al lavoro di tutti gli operatori, a cominciare da medici e infermieri”. Operatori in prima linea contro la pandemia.

Tag:

CONDIVIDI

AP-DATE

L'INFORMAZIONE OGNI GIORNO

SCELTE DALLA REDAZIONE
RUBRICHE
FORMAZIONE