Patent linkage, la maggioranza non vuole più abolirlo. Egualia non ci sta

patent linkage
Pubblicato il: 29 Aprile 2022|

Nella maggioranza c’è l’accordo per non abolire più il patent linkage. Lo segnala in una nota Egualia, l’associazione delle imprese di farmaci equivalenti e biosimilari. La cancellazione della norma, prevista dalla legge Balduzzi del 2012, era stata introdotta dal Governo nel testo Ddl Concorrenza 2021, ancora all’esame della Commissione Industria del Senato.

Se il patent linkage resta

“Apprendiamo da organi di stampa della ‘soluzione’ che sarebbe stata trovata nel corso di numerosi incontri di maggioranza per mantenere totalmente inalterato in Italia l’anacronistico strumento del patent linkage, che subordina la rimborsabilità relativa a un medicinale generico allo status del brevetto e del certificato di protezione complementare del prodotto originario di riferimento”, spiega Egualia.

Egualia: “Status quo contrario alla normativa Ue”

L’abolizione del patent linkage è prevista dall’articolo 15 (“Rimborsabilità dei farmaci equivalenti”) del ddl Concorrenza. La riformulazione a cui sta lavorando la maggioranza, però, “prevede di fatto il pieno mantenimento dello status quo, ovvero un assetto giuridico contrario ai principi espressi dalla normativa comunitaria e contrario – ricorda Egualia – anche all’intenzione di cancellare dal nostro ordinamento la norma in questione fortemente voluta ed esplicitata nel testo presentato dal Governo, come richiesto dall’Antitrust”.

L’appello

Egualia invita a riflettere: “Se perseguita la scelta della maggioranza, in controtendenza rispetto all’iniziale indicazione governativa di abrogazione, lascia trasparire solo l’imbarazzante intenzione di mantenere tout court un istituto giuridico che lede i principi di una corretta ed equa concorrenza, ignorando formulazioni alternative che, invece, potrebbero rappresentare un passo avanti. Chiediamo alle forze di maggioranza di prendere in esame anche queste formulazioni prima di adottare decisioni definitive in materia”. Contro l’abolizione del patent linkage si è schierata in questi mesi Farmindustria.

Tag: ddl concorrenza / egualia / farmaci generici / patent linkage /

CONDIVIDI

AP-DATE
SCELTE DALLA REDAZIONE
Chirurgia robotica

Più applicazioni e mercato, ma i robot chirurgici sono ancora un lusso

Nonostante cresca il numero degli interventi eseguiti Italia, secondo gli esperti c’è un problema di “robot divide”, legato soprattutto al prezzo e alla manutenzione dei macchinari. La ricerca intanto fa passi da gigante. Mentre in mezzo al dominio dei grandi produttori, spunta un’eccellenza italiana

RUBRICHE
FORMAZIONE