Farmaceutica italiana, Neopharmed Gentili acquisisce Valeas

farmaceutica italiana
Pubblicato il: 25 Luglio 2022|

Valeas, azienda farmaceutica italiana fondata a Milano nel 1934, è stata acquisita da Neopharmad Gentili, altra farmaceutica “made in Italy” controllata da Ardian in partnership con la famiglia Del Bono. Con questa operazione, Neopharmed Gentili rafforzerà la sua offerta con prodotti in campo pediatrico, broncopneumologico, rinoiatrico e neuropsichiatrico. Ambiti in cui Valeas ha costruito negli anni la sua forza.

Percorso di crescita

“L’acquisizione di Valeas – commenta Alessandro Del Bono, amministratore delegato di Neopharmed Gentili – rappresenta un ulteriore passo verso l’ampliamento del nostro impegno in area neuropsichiatrica, dove siamo presenti con farmaci di comprovata efficacia per il trattamento dei disturbi dell’ansia e dell’insonnia, e verso il consolidamento della nostra presenza in ambito respiratorio e in pediatria con un ampio listino di prodotti sicuri ed efficaci per rispondere alle diverse esigenze dei pazienti. L’operazione conferma e rafforza ulteriormente il nostro percorso di sviluppo e di crescita continua per consolidarci come importante realtà farmaceutica italiana, in fase espansiva anche a livello internazionale”. In particolare sulla neuropsichiatria Neopharmed Gentili sta realizzando importanti investimenti.

Tag: M&A / Neopharmed Gentili / valeas /

CONDIVIDI

AP-DATE
SCELTE DALLA REDAZIONE
organi su chip medicina personalizzata

Organi su chip: la medicina personalizzata si può fare anche così

Una tecnologia che potrebbe far risparmiare fino a cinque anni di tempo e fino al 20% del costo totale di sviluppo di un farmaco (in miliardi di euro) più solide conoscenze su cui basare le delicate fasi iniziali della sperimentazione e al contempo essere strumento per una medicina sempre più personalizzata

RUBRICHE
FORMAZIONE