Hillerød: vivere e lavorare in un ‘Great Place to Work’

Hillerød: vivere e lavorare in un ‘Great Place to Work’
Pubblicato il: 14 Novembre 2012|

di Eleonora Benfatto, dal numero 102 di AboutPharma & Medical Devices del mese di novembre


Tra i siti produttivi farmaceutici più importanti a livello internazionale c’è quello di Hillerød, fiore all’occhiello di una politica industriale che punta sull’high tech con un occhio all’ambiente, al contesto urbano e alla qualità della vita delle persone che ci lavorano. Il sito di Novo Nordisk si trova a nord di Copenhagen, in una zona famosa per il Frederiksborg Castle, a lungo residenza dei reali danesi. Visitarlo equivale a dare uno sguardo alle strutture industriali del futuro: i progettisti hanno puntato a far sì che le strutture si fondano con il paesaggio, nello stile proprio che i danesi hanno nel concepire gli impianti industriali. Questo impianto si innesta in una vera area naturalistica, che l’azienda ha contribuito a sviluppare anche con la creazione di un lago artificiale, diventato negli anni un centro ornitologico di primaria importanza. Nel suo complesso il sito di Hillerød occupa una superficie totale di circa 1.630.000 mq di cui 790.000 mq nella zona urbana e il resto in area agricola. Il numero di dipendenti della fabbrica è di circa 1.500 unità distribuiti tra produzione, ricerca e sviluppo. Novo Nordisk a Hillerød ha i suoi cardini nella ricerca, nello sviluppo e nella produzione di dispositivi medici per il trattamento del diabete e dell’emofilia. Nello specifico, attualmente nel sito si fa ricerca e sviluppo nei sistemi di alta precisione per la somministrazione dell’insulina, si fabbricano i dispositivi pre-riempiti di somministrazione FlexPen e NovoPen, si produce il principio attivo di NovoSeven, preparazione per il trattamento di emofilia congenita e acquisita. L’impianto industriale nasce come parte di un progetto congiunto di Novo Nordisk e della comunità di Hillerød per avere uno sviluppo industriale dell’area sostenibile con la vivibilità della stessa. La progettazione di un comprensorio in simbiosi urbano-industriale richiama studiosi che sono interessati al processo di sviluppo proposto nella zona. Le strutture dell’area accolgono gruppi di visitatori, interessati non solo a conoscere i siti di produzione ma anche la filosofia socio-industriale realizzata. Accanto al sito industriale sorge Favrholm, fattoria del XVI secolo appartenuta alla famiglia reale di Danimarca e acquisita da Novo Nordisk per sviluppare un centro di eccellenza per la formazione e il training. Immersa nell’oasi naturalistica, la struttura di Favrholm nasce con la concezione che la formazione debba avvenire in strutture che rendano confortevole e piacevole la permanenza di chi partecipa. Da qui palestre, zone relax, sale riunioni diversificate con varie tipologie di locali, adatte a qualunque tipo di incontro, e un ristorante con diete studiate per migliorare lo stile di vita. Un centro di appoggio al sito produttivo di Hillerød che sta diventando un vero punto di attrazione per la formazione in Europa.

Tag: Copenhagen / Great Place to Work / job in pharma / jobinpharma / novo nordisk /

CONDIVIDI

AP-DATE
SCELTE DALLA REDAZIONE
RUBRICHE
FORMAZIONE