Somministrazione automatizzata dell’insulina, accordo tra Eli Lilly e Ypsomed

Pubblicato il: 20 Novembre 2020|

Eli Lilly e Ypsomed hanno annunciato di aver sottoscritto un accordo globale non esclusivo per lo sviluppo di un sistema automatizzato di somministrazione dell’insulina nell’ambito delle soluzioni per il diabete fornite da Lilly. In base ai termini dell’accordo, Eli Lilly commercializzerà il sistema, che è attualmente in fase di sviluppo e includerà un microinfusore di insulina, sviluppato e prodotto da Ypsomed.

La tecnologia

Il microinfusore di Ypsomed è commercializzato in Europa dal 2016 ed è disponibile in 21 Paesi. Lilly commercializzerà negli Stati Uniti e in Europa una versione di questo microinfusore munita di un sensore per il monitoraggio continuo del glucosio (Cgm) e di una tecnologia automatizzata di erogazione dell’insulina. Il microinfusore utilizzerà cartucce pre-riempite di insulina rapida di Lilly. In aggiunta Ypsomed prevede di presentare nel 2022 alla Food and drug administration americana una versione del suo prodotto per la quale chiederà l’autorizzazione all’impiego nella somministrazione automatizzata di insulina. Se il microinfusore verrà autorizzato, Lilly avrà i diritti esclusivi per commercializzarlo negli Stati Uniti.

Tag: Eli Lilly / Ypsomed /

CONDIVIDI

AP-DATE
SCELTE DALLA REDAZIONE
organi su chip medicina personalizzata

Organi su chip: la medicina personalizzata si può fare anche così

Una tecnologia che potrebbe far risparmiare fino a cinque anni di tempo e fino al 20% del costo totale di sviluppo di un farmaco (in miliardi di euro) più solide conoscenze su cui basare le delicate fasi iniziali della sperimentazione e al contempo essere strumento per una medicina sempre più personalizzata

RUBRICHE
FORMAZIONE