Storia, business e leadership: a Roma una dinner lecture sull’industria farmaceutica

Pubblicato il: 23 Novembre 2015|

L’industria farmaceutica raccontata attraverso la sue evoluzione dal 1800 ai giorni nostri, i nuovi modelli di business, l’evoluzione della leadership e delle competenze associate al management del settore. Sono questi i temi principali di una dinner lecture in programma il prossimo 3 dicembre a Roma (Casina Valadier, Villa Borghese, ore 17.00) e organizzata da AboutPharma and Medical Devices.
L’evento sarà l’occasione per ripercorrere l’evoluzione dell’industria farmaceutica italiana nel contesto globale e per capire come alcuni elementi, che ancora oggi caratterizzano il settore e l’organizzazione aziendale, abbiano origine e radici lontane. Un’attenzione particolare sarà dedicata ai seguenti aspetti: percorsi di carriera nell’industria farmaceutica (sviluppo all’interno dell’azienda, cross fertilization tra Farmaceutico e altri settori, le carriere internazionali); esperienze di leadership presentate e raccontate da manager di primarie imprese farmaceutiche italiane e multinazionali.
Nel corso dell’iniziativa – che sarà moderata dalla giornalista Rai Annalisa Manduca – si discuterà anche del libro edito da AboutPharma “Business, Scienza e Farmaci” di Leonardo Frezza. Fra gli ospiti Carlo Riccini, responsabile dell’Area Centro Studi di Farmindustria; Eugenio Afelici, Head of Industry Healthcare Italia di Intesa Sanpaolo (l’istituto è sponsor dell’iniziativa); Guido Austoni, Head of Healthcare and Chemicals International di Intesa Sanpaolo; Marina Del Bue, General Manager di Molmed; Fabio De Luca; General Manager Pharma Division di Angelini; Francesco Di Marco, Amministratore Delegato di Amgen; Cinzia Falasco Volpin, Amministratore Delegato di Mylan; Fabrizio Greco, Amministratore Delegato di Abbvie. All’evento parteciperà anche un relatore dello studio legale Bonelli Erede, sponsor dell’iniziativa.
IL PROGRAMMA DELL’EVENTO

Tag: AboutPharma / dinner lecture / evento / farmaceutica / industria / intesa sanpaolo / leadership / libro / management / Roma /

CONDIVIDI

AP-DATE
SCELTE DALLA REDAZIONE
Dna

Così il sequenziamento del Dna migliorerà la medicina di precisione

La tecnologia ha permesso di decifrare anche gli ultimi “libri” del genoma umano. Un punto di partenza per perfezionare ulteriormente personalizzazione di diagnosi e cure come spiega Giuseppe Novelli, professore di Genetica Medica dell’Università di Roma “Tor Vergata”

RUBRICHE
FORMAZIONE