Al Policlinico Gemelli odontoiatri a confronto su etica e sfide professionali

tossina botulinica
Pubblicato il: 11 Novembre 2015|

“L’odontoiatria italiana si trova a un punto cruciale: ritrovare la professionalità, la competenza e la fiducia dei pazienti oppure lasciare la disciplina a un comportamento anarchico nel quale si inseriscano figure di dubbia professionalità, confusioni legislative e sulle modalità di erogazione delle prestazioni”. Con questa premessa si aprirà venerdì 13 novembre al Policlinico A. Gemelli di Roma il VII Congresso nazionale della Società di odontoiatria di comunità italiana (Soci) in programma a partire dalle 9 alle 17 in aula 617. L’iniziativa, dal titolo “Odontoiatria pubblica e privata: la sfida etica” è organizzata con il patrocinio della Scuola di specializzazione Ortognatodonzia dell’Università Cattolica di Roma.
“Con il nostro congresso – spiega Roberto Deli, presidente nazionale della Soci e e direttore dell’Istituto di Clinica Odontoiatrica dell’Università Cattolica di Roma – vogliamo mettere in risalto gli aspetti deontologici ma soprattutto etici che deve avere la nostra professione negli anni a venire: indipendentemente dal “pagante” le scelte debbono essere legate a una coscienza professionale che consenta di erogare la prestazione più idonea per quel paziente specifico e alle migliori condizioni. I Lea (livelli essenziali di assistenza) sono un fatto etico, ovvero lo Stato e le Regioni si accollano il carico economico affinché anche le fasce più disagiate abbiano accesso alle cure odontoiatriche. Ma esiste anche un’etica nella scelta terapeutica e dei presidi diagnostici da utilizzare (a volte superflui) indipendentemente dalla remunerazione della prestazione stessa. Parlare di ‘appropriatezza’ della prestazione, dunque, non deve essere visto come ‘giusta remunerazione dell’ente pubblico’, ma come corretta diagnosi e terapia personalizzata”.
Il congresso, si articolerà in lezioni magistrali e tavole rotonde. Tra gli argomenti che saranno trattati: il valore della formazione dell’odontoiatra di comunità all’interno della rete assistenziale; l’aggiornamento sulle linee guida nazionali in odontoiatria, l’implementazione del rapporto odontoiatra -paziente sotto il profilo della bioetica; estetica e cosmetica del volto enuove prospettive di professionalità in odontoiatria; il traumatismo dentale e Il ruolo dell’odontoiatria sociale nei penitenziari.

Tag: Congresso / odontoiatria / Policlinico Gemelli / Università Cattolica /

CONDIVIDI

AP-DATE
SCELTE DALLA REDAZIONE
RUBRICHE
FORMAZIONE